Chi siamo

Cavoli Nostri è una Cooperativa Sociale Agricola di tipo B, costituita il 20 aprile 2011 da 12 soci con profili personali e professionali in ambito agricolo, sociale, psicologico, educativo, giuridico, economico che mettono in comune le proprie energie, le differenze, la passione e le competenze per dare corpo a un sogno. Fanno parte del gruppo un fratello cottolenghino e due ospiti della Piccola Casa Cottolengo di Feletto.
La nostra sede operativa è situata presso la Piccola Casa Cottolengo di Feletto, dove coltiviamo circa due ettari e mezzo di terreno concessoci in affitto.

Cavoli nostri nasce ispirandosi all’opera di San Giuseppe Benedetto Cottolengo e alle pratiche dell’ Agricoltura Sociale per:

creare opportunità di inserimento socio-lavorativo

per persone in situazione di svantaggio: disabili psichici, intellettivi, sensoriali e fisici, vittime di violenza, discriminazioni e sfruttamento, richiedenti asilo e rifugiati e, in generale, persone che abbiano difficoltà ad entrare, senza assistenza, nel mercato del lavoro

ampliare e garantire sostenibilità economica

alle attività agricole della Piccola Casa Cottolengo recuperando terreni agricoli a rischio di abbandono

sensibilizzare le persone

al consumo alimentare consapevole e rispettoso della stagionalità dei prodotti

sensibilizzare le persone

all’accoglienza della diversità, facendone conoscere le potenzialità.

L’agricoltura sociale fa leva su alcune risorse specifiche del mondo delle imprese agricole e dei processi agro-zootecnici e può essere definita come un insieme di attività che impiega le risorse dell’agricoltura e della zootecnica, la presenza di piccoli gruppi famigliari e non, che operano nelle aziende agricole, per promuovere azioni terapeutiche, di abilitazione, di capacitazione, di inclusione sociale e lavorativa, di ricreazione e di servizi utili per la vita quotidiana e di educazione.

(Di Iacovo 2009, Di Iacovo et al. 2009)